Extranet

ENTRA
NEL
CICLO

ENTRA
NEL
CICLO

ENTRA
NEL
CICLO
  • • gli impatti ambientali,
  • • gli operatori della rete,
  • • l’efficacia del riciclo,
  • • l’unità industriale di Ferrari
  • • le nuove materie prime.

Chi
siamo?

X Ritorno
al
ciclo
Texyloop® è un’iniziativa del Gruppo Serge Ferrari®, player globale nel settore dei materiali compositi flessibili.

Texyloop® rappresenta:

• la tecnologia di riciclo dei materiali compositi morbidi poliestere - PVC,

• un’unità industriale ubicata a Ferrara, in Italia:
il processo Texyloop è realizzato nello stabilimento Vinyloop Ferrara SPA, Joint-Venture Solvay 60%, Serge Ferrari® 40%.

• una rete su scala europea,

• un produttore di nuove materie prime riutilizzate nelle fabbricazioni Serge Ferrari® e in altre filiere.

• la garanzia di metodologie di valutazione (Analisi del Ciclo di Vita) conformi alle norme ISO 14040 e ISO 140044, regolarmente eseguite da enti indipendenti.

Grazie alla sua capacità di anticipazione e innovazione, Serge Ferrari® si è assicurato uno sviluppo costante in tutti i campi della sua attività: umano, sociale, tecnologico, commerciale, marketing e ambientale. Il Gruppo Serge Ferrari® controlla tutti i mestieri della catena di produzione: filatura, tessitura, spalmatura ed anche, tramite il processo di riciclo, produzione di nuove materie prime. Diaporama “Storia”

Capacità d’innovazione
del Gruppo Serge Ferrari®

Dal 1974, data di creazione dell’azienda familiare, il Gruppo Serge Ferrari® sviluppa compositi tessili destinati a molteplici applicazioni. Con un know-how riconosciuto a livello internazionale in tema di qualità e innovazione, il Gruppo dispone di grandi capacità nell’implementazione di tecnologie industriali di elevate performance.

Fin dal 1991, il Gruppo Serge Ferrari® si distingue quale primo tessitore spalmatore europeo ad aver ottenuto una certificazione internazionale di assicurazione qualità ISO 9002.

La necessità
di riciclare

Nel corso degli anni, la produzione di compositi tessili PVC diventa molto consistente.

Il 1996 è l’anno della presa di coscienza, indotta dallo sviluppo esponenziale del mercato dei teloni per affissione digitale, che rende ineludibile la questione del riciclo.

A fronte della carenza di questo tipo di industrializzazioni su ampia scala, il Gruppo Serge Ferrari® decide di innovare e sviluppare la propria tecnologia.

Inventare un procedimento industriale :
la sfida Texyloop®

La sfida è di ampia portata: inventare una tecnologia idonea a dissociare le materie del composito, per ricreare materie prime semplici.

Il Gruppo Serge Ferrari®, associato con Solvay, ha sviluppato questa tecnologia, e creato un’unità prototipo per il riciclo dei materiali compositi morbidi.

Creare uno stabilimento
di riciclo: la sfida di Ferrara

Inizia l’avventura Texyloop®, con cospicui investimenti dedicati ad un impianto industriale ubicato a Ferrara, in Italia.

Tra il 2002 e il 2003, vengono raccolte 80 tonnellate, che passano a 500 tonnellate nel 2008.

In ottobre 2008, lo stabilimento è operativo, con le prime tonnellate che escono dalle linee industriali. La visita inizia qui

Costituire una rete di raccolta
per alimentare il circuito

Fin dal 2004, Il Gruppo Serge Ferrari® costituisce una rete di raccolta su scala europea. L’obiettivo è creare uno stock di teloni usati, sufficientemente importante per alimentare il ciclo e facilitare il trasporto fino a Ferrara. La sfida della raccolta riguarda anche la formazione e la sensibilizzazione dei membri riguardo alle condizioni di accettazione dei tessuti (prodotti interessati, criteri di selezione, confezionamento e spedizione). In effetti, possono essere riciclati soltanto i tessuti perfettamente selezionati.

Nel 2004, i membri della rete sono 4, tutti in Francia: nel 2012, sono 80 in Europa. Riciclano, e ne sono fieri

Dimostrare l’eco-efficacia
del ciclo

Il Gruppo Serge Ferrari® decide di sottoporre tutti questi prodotti alle Analisi del Ciclo di Vita.

Queste valutazioni rivelano che la parte essenziale dell’impatto (80%, in media) si colloca a monte della trasformazione. Calcoliamo la riduzione degli impatti
ambientali grazie al riciclo

Integrare le nuove materie prime
nella produzione

Dal 2010, il Gruppo Serge Ferrari® lancia nuove gamme, create con le nuove materie prime prodotte. Nel 2012, il Gruppo sviluppa un tessuto che utilizza fibre poliestere riciclate. Materie prime: scopriamone la seconda vita...